Come dare vita a una filiera erboristica, e biologica, dal Tirolo alla Sicilia

Revitalconcept è un laboratorio erboristico che tra le sue origini dalla tradizione fitoterapica del Tirolo.

La fondatrice, Rita Roman, racconta che già a 4 anni le era stato permesso di accompagnare la sorella della nonna sulle montagne a raccogliere erbe medicinali destinate alle farmacie e agli ambulatori di Innsbruck. Naturopatia e fitoterapia sono pratiche mediche accettate e riconosciute in Tirolo, ed è dalla collaborazione con terapeuti austriaci e tedeschi che è nato il laboratorio, che si caratterizza oggi per la preparazione di tinture madri e estratti idroalcoolici con il solo utilizzo di materie prime di propria produzione e raccolta.

Sempre per rispondere alla richiesta professionale del mercato di lingua tedesca, il laboratorio ha messo a punto una serie di formulazioni che vengono proposte anche in private label, in confezioni che vengono personalizzate dalle farmacie e dagli studi fitoterapici stessi.

La nostra attività è nata sui terreni di famiglia, a Salorno, in provincia di Bolzano: l’agricoltura di montagna, in particolare la zootecnia, ha visto momenti di abbandono anche nelle nostre zone, e sui pascoli è tornata una ricca flora selvatica, composta da molte piante medicinali e aromatiche della nostra tradizione  – ci spiega Igor Campana, Creative Manager dell’azienda.

Da allora abbiamo messo a punto metodi di raccolta e lavorazione che ci permettessero di conservare i sapori e i profumi delle nostre essenze, e garantissero la conservazione del massimo tenore di principi attivi”.

Molte preparazioni del laboratorio si basano sulla lavorazione della pianta fresca, prime tra tutte le  tinture madri. Di qui la scelta di andare alla ricerca di coltivatori e raccoglitori in altri territori italiani, per avere a disposizione anche specie tipiche della flora mediterranea.

Abbiamo avviato un rapporto con chi lavora con noi che non è un semplice contratto di fornitura, ma una collaborazione stabile, che dura negli anni. In particolare nella raccolta spontanea abbiamo avuto modo di conoscere  persone, soprattutto donne,  che come noi vogliono prima di tutto  rispettare la natura e i suoi tempi. Con loro sono nati progetti stabili, opportunità di vita e di lavoro che durano nel tempo, e che avranno un futuro” prosegue Campana.

Molti componenti del listino e delle formulazioni sono in effetti specie mediterranee: il Cisto, diverse specie di grande interesse per la grande domanda di fitoderivati immunostimolanti, la Liquirizia, il Timo, l’Elicriso, le foglie di Olivo. Sono prodotti della flora selvatica, o di coltivazione naturale, provenienti dalle coste toscane e dall’Isola d’Elba, dalla Sardegna e dalla Sicilia.

Un patrimonio naturale che può dare valore e lavoro.

La situazione paradossale è che in quelle regioni abbiamo più ostacoli burocratici e normativi che qui da noi, in Trentino Alto Adige, un territorio che notoriamente tiene moltissimo alla conservazione della natura” osserva Igor Campana.  “La raccolta si fa sempre con criterio, è interesse primario del raccoglitore non esaurire le sue fonti, è quello che ci sentiamo di garantire alle amministrazioni di quelle regioni. Ma oltretutto, sulla costa toscana, all’Isola d’Elba o in Sargena, ogni anno si rendono necessari interventi per la tutela della macchia e delle foreste, come ad esempio la realizzazione di piste tagliafuoco per la prevenzione degli incendi, dove tutto il materiale vegetale va perso, mentre potrebbe venire raccolto e utilizzato in un ottica di economia circolare, a vantaggio di giovani operatori agricoli”.

 Zerovir, la formulazione presentata e BIOFACH come proposta di eccellenza di quest’ultimo anno, è una perfetta rappresentazione della filosofia di produzione del laboratorio: Cisto Rosso delle isole maggiori, Liquirizia della Calabria, Timo della Sicilia, propoli dall’apicoltura alto-atesina. Ecco, in un flacone, una filiera officinale che va dalle Alpi alle coste della Sicilia.

Info e contatti: Igor Campana, office@revitalconcept.com

Potrebbero interessarti anche...