Negli infusi il profumo del Portogallo storico

Permettere a tutti di ritrovare il patrimonio di tradizioni e natura del nord del Portogallo attraverso il profumo, il sapore e il colore di infusi di erbe biologiche provenienti esclusivamente da queste terre.

Quest’ l’impegno di Infusões com História, impresa di recente costituzione,  nata dalla passione dei due fondatori per la montagna, e ispirata dalle lunghe camminate  praticate per anni attraverso la regione storica del fiume Douro e il percorso Romanesque, che racchiude i tesori romanici, oggi immersi nel verde e nella natura, di questo che si considera il luogo di origine della nazione portoghese.

Dal desiderio di riprodurre le sensazioni provate da chi viaggia in queste valli sono nate due linee di tisane, che meglio di un unico prodotto possono rappresentare l’identità di questi territori: Douro e Romanesque sono i titoli delle due gamme di miscele, composte solo con specie native, assortite in modo da creare formule adatte sia per la preparazione di tè e tisane, sia di miscele rinfrescanti da bere durante la giornata.

Il progetto è nato nel rispetto per l’ambiente e del patrimonio di biodiversità locale, in una formula di produzione equa e sostenibile per il futuro. Un approccio prima di tutto umano e di vicinanza per chi da sempre vive in queste valli, che ha portato anche a utilizzare nuovamente alcune piante che appartengono a tradizioni secolari delle tradizioni e dei costumi degli abitanti della regione, e il cui uso si era perso nel tempo.

Gli infusi della regione del Douro e Romanesque hanno partecipato nel 2020 a Parigi alla terza edizione del Concorso internazionale “Tè del mondo” organizzato da AVPA (Agence pour la Valorisation des Produits Agricoles), conseguendo quattro premi prestigiosi.

Più informazioni al sito www.infusoescomhistoria.pt, dove il progetto realizza anche il commercio online; e per i contatti con l’estero, Winnie van Dijk, w.vandijk@infusoescomhistoria.pt

Potrebbero interessarti anche...